Seconda Lega: Malcantone di misura per l’allungo. Il Cadenazzo riapre tutto in coda

Calcio, Seconda lega

Autore redazione

23 Marzo 2024

Dopo cinque successi consecutivi, il Melide s’inceppa sul più bello. A stoppare i gialloblù di mister Shala ci pensa il Malcantone capolista, che fa suo lo scontro diretto e allunga in classifica a +5 dai rivali odierni e +4 dal Morbio che scenderà in campo domani. La squadra di Copelli si aggiudica i tre punti grazie alla rete di Sefaraj.

Ora è davvero riaperta anche la lotta alla salvezza. Il Cadenazzo di Ianu risponde (ancora) presente e dopo le sei reti rifilate al Vedeggio manda al tappeto anche il Ravecchia in una sfida dal sapore particolare vista la quantità di ex presenti in campo. Il secondo successo consecutivo in campionato del Cadenazzo arriva con il 3-1 inflitto alla squadra di Perini, che ora vanta solo due punti di vantaggio dalla prima posizione utile per salvarsi. Decisivi il rigore di Fichera e le reti di Blediq e Novaresi.

Articoli correlati

calcio ticinese