2LI: Vigilia di Pasqua poco favorevole alle ticinesi

Calcio, Seconda lega interregionale

Autore redazione

30 Marzo 2024

Turno non particolarmente favorevole alle ticinesi impegnate in Seconda Interregionale. Con il rinvio della sfida tra Locarno e Zug94, il Collina aveva tra le mani l’occasione di portarsi a +9 dalle Bianche Casacche.

Occasione fallita e potenzialmente campionato riapertissimo perché i gialloblù non sono riusciti a superare il Red Star a Gentilino venendo sconfitti per 1-2. Vigilia di Pasqua amara anche per l’Ascona di Nicolò Kazik.

I locarnesi sono stati superati 3-1 dall’Emmen. Ha sbloccato la contesa la rete dell’iniziale vantaggio ticinese di Stojcev, poi ripreso dalla reazione dei padroni di casa. Pari dal sapore di beffa per il Gambarogno di Peschera. I rossoneri tornano con un punto dalla trasferta di Buochs. 1-1 il finale con Mirco Sargenti a portare avanti il Gambarogno, poi ripreso da Bühler a due minuti dalla fine. 

Articoli correlati

calcio ticinese